art. 71 ter: proposta di Stephan Lausch da inserire nella legge: il diritto dei cittadini di poter stabilire la forma di governo

Andare in basso

art. 71 ter: proposta di Stephan Lausch da inserire nella legge: il diritto dei cittadini di poter stabilire la forma di governo

Messaggio Da paolo michelotto il Mar Lug 19, 2011 7:50 pm

ho ricevuto da Stephan Lausch di Mehr Demokratie di Bolzano questa email e quindi ho creato un topic apposito:

Ciao Paolo,
scusami se mi rivolgo a te nella difficoltà di presentare nel quorum forum attivo un elemento che mi sembra importante introdurre nel disegno di legge di iniziativa popolare. Ho provato ma non ho trovato lo spazio per scrivere la proposta. Se invece c'è sono contento se me lo indichi, se no Ti chiederei di tener presente la proposta di prevedere nel disegno di legge il diritto dei cittadini di poter stabilire anche loro con voto referendario propositivo (è da vedere se l'esito del voto dev'essere qualificato) la forma di governo (legge elettorale e legge sulla democrazia diretta ... ) entro il limiti della Cost. a tutti i livelli. Riguarda, come forse ricordi, l'interpretazione dello Statuto di autonomia per quanto riguarda l'esistenza o meno di un limite implicito che vieterebbe ai cittadini di istituire con voto referendario quelle leggi per le quali lo Statuto prevede un iter parlamentare qualificato. Ma riguarda anche la possibilità a livello comunale di modificare con l'iniziativa popolare lo Statuto del proprio comune.
Ti ringrazio e Ti mando un caro saluto
Stephan


Credo che sia un'ottima idea scriverlo esplicitamente, e anzi bisogna proprio scrivere chiaramente tutti i temi su cui i cittadini possono esercitare gli strumenti di democrazia diretta, in modo da lasciare meno spazio possibile alle interpretazioni.

Prova a proporre un testo che illustri sotto forma di articolo questa esigenza e poi vediamo di migliorarlo e in quale parte della Costituzione potrebbe essere inserito.


Ultima modifica di paolo michelotto il Gio Lug 21, 2011 9:17 pm, modificato 1 volta
avatar
paolo michelotto
Admin

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo http://quorum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

modifica dello Statuto comunale

Messaggio Da Annamaria Macripò il Mer Lug 20, 2011 7:57 am

Proprio ieri, durante l'audizione del Comitato Più Democrazia e Partecipazione davanti alla Commissione Statuto (è in corso di rinnovamento) di Vicenza, contestavamo il fatto che fra le materie 'non referendabili' ci sia proprio lo Statuto. Gli amministratori difendevano questa posizione dicendo che siccome lo Statuto tutela le minoranze, allora se fosse sottoponibile a referendum, gruppi razzisti e xenofobi farebbero subito referendum contro minoranze! affraid

Annamaria Macripò

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

art. 71 ter: argomenti su cui i cittadini possono utilizzare gli strumenti di democrazia diretta

Messaggio Da paolo michelotto il Gio Lug 21, 2011 9:15 pm

nella costituzione svizzera c'è scritto:

Art. 139 Iniziativa popolare per la revisione parziale della Costituzione federale
1 100 000 aventi diritto di voto possono chiedere la revisione parziale della Costitu- zione entro diciotto mesi dalla pubblicazione ufficiale della relativa iniziativa.
2 L’iniziativa popolare per la revisione parziale della Costituzione può essere formulata come proposta generica o progetto elaborato.
3 Se l’iniziativa viola il principio dell’unità della forma o della materia o disposizioni cogenti del diritto internazionale, l’Assemblea federale la dichiara nulla in tutto o in parte.
4 Se condivide un’iniziativa presentata in forma di proposta generica, l’Assemblea federale elabora la revisione parziale nel senso dell’iniziativa e la sottopone al voto del Popolo e dei Cantoni. Se respinge l’iniziativa, la sottopone al Popolo; il Popolo decide se darle seguito. Se il Popolo approva l’iniziativa, l’Assemblea federale elabora il progetto proposto nell’iniziativa.
5 L’iniziativa presentata in forma di progetto elaborato è sottoposta al voto del Popolo e dei Cantoni. L’Assemblea federale ne raccomanda l’accettazione o il rifiuto. Può contrapporle un controprogetto.


Noi potremmo scrivere, questo, che permette ai cittadini di proporre quesiti su tutto ciò che possono discutere anche i rappresentanti eletti e quindi anche gli statuti e le leggi elettorali:

art. 71 ter:
gli strumenti di democrazia diretta vengono utilizzati seguendo il principio dell'unità della forma o della materia e devono rispettare le disposizioni cogenti del diritto internazionale e quanto scritto nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo e nella Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.
avatar
paolo michelotto
Admin

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo http://quorum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

...io aggiungerei

Messaggio Da casser il Dom Ago 14, 2011 4:30 pm

...e possono essere applicati a tutte le materie di pertinenza dei rappresentanti eletti.

casser

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 14.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: art. 71 ter: proposta di Stephan Lausch da inserire nella legge: il diritto dei cittadini di poter stabilire la forma di governo

Messaggio Da paolo michelotto il Lun Ago 15, 2011 10:04 am

ottima l'aggiunta di casser, meglio precisare per non dover chiedere poi in futuro alla corte costituzionale giudizi interpretativi.

Quindi il testo potrebbe essere:

art. 71 ter:
gli strumenti di democrazia diretta sono applicati a tutte le materie di pertinenza dei rappresentanti eletti e vengono utilizzati seguendo il principio dell'unità della forma o della materia e devono rispettare le disposizioni cogenti del diritto internazionale e quanto scritto nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo e nella Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.
avatar
paolo michelotto
Admin

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo http://quorum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Proposta di riformulazione art. 71 ter

Messaggio Da Enrico Pistelli il Mer Set 14, 2011 9:22 am

art 71 ter

Bozza fase V

Gli strumenti di democrazia diretta sono applicati a tutte le materie di pertinenza dei rappresentanti eletti e vengono utilizzati seguendo il principio dell'unità della forma o della materia e devono rispettare le disposizioni cogenti del diritto internazionale e quanto scritto nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo e nella Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.

Mia proposta

Omettendo parte del testo, a mio avviso non necessaria, e con ulteriori miglioramenti il testo acquista scorrevolezza ed efficacia:

Gli strumenti di democrazia diretta sono applicabili a tutta la materia legislativa già di competenza dei rappresentanti eletti dal popolo e non possono in alcun caso confliggere né con le disposizioni cogenti del diritto internazionale, né con i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, né con il dettato della Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.

Enrico Pistelli

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 63
Località : Albignasego (PD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: art. 71 ter: proposta di Stephan Lausch da inserire nella legge: il diritto dei cittadini di poter stabilire la forma di governo

Messaggio Da paolo michelotto il Mer Set 14, 2011 9:06 pm

Enrico, però nella tua proposta manca "unità di forma e di materia". ciò significa che poi un gruppo di cittadini può fare un referendum ad esempio (preso a caso dal passato dei nostri rappresentanti) per introdurre la devoluzione e ridurre a metà il numero dei parlamentari.

Ovvio che così non può funzionare. Due cose diverse di cui una strumentale (ridurre a metà il numero dei parlamentari) per attirarsi la simpatia dei votanti...

In Svizzera c'è scritto nella loro costituzione "unità di forma e di materia" riguardo ai loro referendum e credo che il suggerimento sia da tenere anche in Italia dove abbiamo rappresentanti che fanno i propri interessi continuamente. E che userebbero questa nostra mancanza per proporsi "porcate" condite con temi "popolari" per fare passare le prime

Crying or Very sad
avatar
paolo michelotto
Admin

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo http://quorum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

OK Paolo, lo aggiungerei in calce ...

Messaggio Da Enrico Pistelli il Mer Set 14, 2011 9:35 pm

Art. 71 ter
Gli strumenti di democrazia diretta sono applicabili a tutta la materia legislativa già di competenza dei rappresentanti eletti dal popolo e non possono in alcun caso confliggere né con le disposizioni cogenti del diritto internazionale, né con i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, né con il dettato della Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.
Ciascuna proposta di legge o di referendum deve rispettare il principio dell'unità della forma e della materia.


Enrico Pistelli

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 63
Località : Albignasego (PD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: art. 71 ter: proposta di Stephan Lausch da inserire nella legge: il diritto dei cittadini di poter stabilire la forma di governo

Messaggio Da paolo michelotto il Gio Set 15, 2011 8:38 am

ti ho corretto sopra da art.70 che avevi scritto a art. 71 ter.
Per il resto condivido.

cheers cheers
avatar
paolo michelotto
Admin

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo http://quorum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: art. 71 ter: proposta di Stephan Lausch da inserire nella legge: il diritto dei cittadini di poter stabilire la forma di governo

Messaggio Da paolo michelotto il Lun Set 19, 2011 5:00 pm

potremmo, come suggerito da Gianni, giusto per scrivere in maniera più chiara, mettere "inderogabile" invece che "Cogente". Le due parole sono sinonimi.

Quindi diventerebbe così:


Art. 71 ter
Gli strumenti di democrazia diretta sono applicabili a tutta la materia legislativa già di competenza dei rappresentanti eletti dal popolo e non possono in alcun caso confliggere né con le disposizioni inderogabili del diritto internazionale, né con i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, né con il dettato della Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.
Ciascuna proposta di legge o di referendum deve rispettare il principio dell'unità della forma e della materia.
avatar
paolo michelotto
Admin

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo http://quorum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

cogente - inderogabile

Messaggio Da gianceri il Lun Set 19, 2011 5:37 pm

cogènte agg. [dal lat. cogens -entis, part. pres. di cogĕre «costringere»]. – Che costringe, che obbliga, che ha una funzione coattiva: norme cogenti, nel linguaggio giur., quelle che non possono essere derogate dal privato (come le norme di diritto pubblico e, del diritto privato, quelle cosiddette di ordine pubblico). Per estens., di argomento, prova, affermazione che non ammette dubbî: un’argomentazione, una dimostrazione cogente.

inderogàbile agg. [comp. di in-2 e derogabile]. – A cui non si può derogare, che si è obbligati a osservare o rispettare: principio, impegno, termine inderogabile; in diritto, leggi i., quelle cogenti o imperative, le cui norme cioè non possono essere derogate da alcun atto di autonomia pubblica o privata. ◆ Avv. inderogabilménte, senza alcuna possibilità di deroga, di eccezione: un principio inderogabilmente sancito dalla legge; il termine per la consegna del lavoro è stato inderogabilmente fissato al 30 giugno.
avatar
gianceri

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 18.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: art. 71 ter: proposta di Stephan Lausch da inserire nella legge: il diritto dei cittadini di poter stabilire la forma di governo

Messaggio Da paolo michelotto il Lun Set 19, 2011 8:07 pm


Art. 73 quater

Gli strumenti di democrazia diretta sono applicabili a tutta la materia legislativa già di competenza dei rappresentanti eletti dal popolo e non possono in alcun caso confliggere né con le disposizioni inderogabili del diritto internazionale, né con i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, né con il dettato della Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.
Ciascuna proposta di legge o di referendum deve rispettare il principio dell'unità della forma e della materia.
avatar
paolo michelotto
Admin

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo http://quorum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: art. 71 ter: proposta di Stephan Lausch da inserire nella legge: il diritto dei cittadini di poter stabilire la forma di governo

Messaggio Da paolo michelotto il Lun Set 19, 2011 8:53 pm

nella riunione skype del 19-09-11 abbiamo pensato questo testo.

probabilmente si chiamerà 74 quater (deve venire dopo l'art. della iniziativa popolare)

art. 74 quater
Gli strumenti di democrazia diretta sono applicabili a tutta la materia legislativa già di competenza dei rappresentanti eletti dal popolo e non possono in alcun caso confliggere né con le disposizioni inderogabili del diritto internazionale, né con i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, né con il dettato della Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.
Ciascuna proposta di legge o di referendum deve rispettare il principio dell'unità della forma e della materia.
avatar
paolo michelotto
Admin

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo http://quorum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: art. 71 ter: proposta di Stephan Lausch da inserire nella legge: il diritto dei cittadini di poter stabilire la forma di governo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum