la revoca nella costituzione del canton ticino

Andare in basso

la revoca nella costituzione del canton ticino

Messaggio Da paolo michelotto il Mar Giu 21, 2011 5:28 pm

qui si trova la costituzione intera del Canton Ticino:

costituzione canton ticino

Questo è l'articolo dove si parla della revoca del Consiglio di Stato (ossia del Governo)

Art. 44
1 Quindicimila cittadini aventi diritto di voto possono presentare al Gran Consiglio la domanda di revoca del Consiglio di Stato.
2 La domanda di revoca non può essere presentata prima che sia trascorso un anno né dopo trascorsi tre anni dall’elezione integrale.
3 La raccolta delle firme deve avvenire entro sessanta giorni dalla data di pubblicazione sul Foglio ufficiale della domanda di revoca.



gli abitanti del canton ticino sono 335.000 quindi 15.000 sono il 4,5 % della popolazione
avatar
paolo michelotto
Admin

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo http://quorum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Art. 67, revoca del mandato

Messaggio Da Giacomo Consalez il Mer Giu 22, 2011 5:33 am

La revoca del mandato è un argomento complesso, strettamente connesso al tipo di sistema elettorale. Il fatto di poter revocare il mandato ad un singolo parlamentare potrebbe configurare una violazione dei diritti delle minoranze. Gli elettori che aderiscono all'orientamento prevalente potrebbero sistematicamente (anche se non lo faranno mai, ma mi aspetto questa critica) promuovere la revoca di parlamentari di minoranza che reputano scomodi. Io credo che la revoca debba essere di tutto il parlamento, o consiglio regionale o provinciale o comunale, e non di un singolo eletto. Così funziona in Svizzera. Credo anche che promuovere una rielaborazione troppo complessa e articolata della costituzione ci esponga al rischio che la nostra proposta non venga neppure considerata. Questo genererebbe ulteriore scoraggiamento e disimpegno. Per me pochissimi punti, elaborati in modo inquivocabile. Di fatto se si introducesse la possibilità di modificare la costituzione punto per punto partendo da un'iniziativa popolare, questo consentirebbe nel tempo una riscrittura estensiva del testo. Io credo che occorra iniziare dalla riscrittura dell'Art. 138.

Giacomo Consalez

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 22.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: la revoca nella costituzione del canton ticino

Messaggio Da leozaquini il Gio Giu 23, 2011 4:56 am

Condivido il parere di Giacomo.

Aggiungo alcune considerazioni:

1°) uno degli aspetti importanti della DD e' quello che CHIAMARE i cittadini a riflettere ed esprimersi su COSE, contenuti concreti, fatti che conoscono. Il recall li riconduce invece a concentrarsi su aspetti "personali", lontani dalle decisioni effettive, spettacolari e DISTRAENTI.

2°) sono piu' efficaci e mono "distraenti" norme chiare e severe alla IN-eleggibilita', oppure alla SELEZIONE DEL PERSONALE POLITICO direttamente da parte dei cittadini e non da parte dei partiti:

- primarie aperte ed obbligatorie.
- preferenze, attribuibili anche a candidati di liste differenti ("panascée").

3°) In Svizzera il recall non esiste a livello federale ed e' presente solo in pochi cantoni (tra cui il Ticino, che tra l'altro e' famoso in Svizzera per la scarsa "specchiatezza" di alcuni suoi politici).


leozaquini

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 16.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: la revoca nella costituzione del canton ticino

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum